Progetto Intelligent Energy pro-EE - Public Procurement boosts Energy Efficiency

PARTNER PROMOTORI  

Upper Austrian Academy for the Environment and the Nature

Klimabundnis Osterreich

Alleanza per il Clima onlus

European Partners for the Environment (EPE) e EUCETSA

Ecoinstitut Barcelona, Spain

ICLEI Local Governments for Sustainability

National Institute for Engineering, Technology and Innovation - INETI

Centre for Renewable Energy Sources - CRES

Comune di Murcia (ES)

Comune di Amaroussion (GR)

Comune di Mainz (DE)

Comune di Torres Vedras (PT) 

Comune di Francoforte (DE)

Comune di San Sebastian (ES) 

Comune di Ferrara (IT)

Comune di Cascais (PT) 

MISSION 

Il Progetto Energia Intelligente (EI) pro-EE si è posto l'obiettivo di migliorare l'efficienza energetica attraverso acquisti pubblici di prodotti e servizi sostenibili. A tal fine, pro-EE ha invitato produttori e consumatori a sedersi allo stesso tavolo per concordare insieme azioni volte all'implementazione delle procedure e della formazione del personale che opera nel settore degli Acquisti Verdi Pubblici all'interno delle Pubbliche Amministrazioni. Cinque Città Pilota, inoltre, hanno lavorato per la realizzazione di Piani di Azione integrati per l'Efficienza Energetica, con il coinvolgimento dei portatori di interesse (stakeholders) e la programmazione di campagne informative rivolte alla sensibilizzazione dei cittadini.

TARGETS 

- Unire produttori, fornitori e consumatori al fine di spingere l'innovazione e migliorare la commercializzazione di prodotti e servizi ad alta efficienza energetica, influenzando così il mercato locale (e poi quello nazionale) attraverso adeguate azioni delle Pubbliche Amministrazioni.

- Sviluppare un approccio innovativo finalizzato a creare una sinergia tra la "domanda" dei consumatori e l'"offerta" dei produttori al fine di incentivare, in questi ultimi, l'utilizzo di tecnologie ad alta efficienza energetica.

- Sperimentare il nuovo approccio e integrarlo nelle politiche e e nelle procedure locali.

- Disseminare i risultati dell'esperienza acquisita e testata sul campo ad altre Pubbliche Amministrazioni.

- Promuovere a largo raggio l'applicazione e l'implementazione di questo nuovo approccio attraverso linee guida, raccomandazioni e migliori pratiche (best practice). 

RISULTATI RAGGIUNTI

I gruppi di lavoro pro-EE, formati da rappresentanti dell'Industria e della Distribuzione insieme con i funzionari delle Pubbliche Amministrazioni partecipanti, hanno prodotto Linee Guida Tecniche su: sistemi di illuminazione pubblica stradale ad alta efficienza energetica e a LED, segnaletica a LED, apparecchiature elettriche e elettroniche ad alta efficienza energetica, veicoli elettrici, biciclette a pedalata assistita (Pedelecs) ed altri prodotti innovativi ad alta efficienza energetica.

Sono stati creati dei network di Acquisti Verdi in tutte le Nazioni coinvolte (Italia, Grecia, Spagna, Portogallo, Austria e Germania) con la predisposizione di criteri ad alta efficienza energetica da inserire nei bandi di gara, gestiti internamente online sulla base di procedure innovative che hanno permesso di raggiungere gli obiettivi in tempi brevi, assicurando elevati risparmi in termini di consumi energetici e uso di carta.

Questo ha consentito di produrre Linee Guida (disponibili in sei lingue) con un approccio teorico-pratico, al fine di disseminare i risultati ottenuti e consentire la diffusione di buone pratiche e campagne di sensibilizzazione su tutto il territorio dell'Unione Europea, attraverso conferenze, seminari, corsi di formazione, articoli, siti web, ecc. 

I lavori si sono conclusi con successo: alla conferenza finale, organizzata nell'ottobre 2010 a Linz (Austria) hanno aderito 200 partecipanti (molti dei quali acquirenti).

Dal 2008 al 2010, ho partecipato attivamente a tutti i workshop europei del Progetto portando a termine i risultati prefissati, in qualità di Project Manager e in rappresentanza del Comune di Ferrara. 

Link: www.pro-ee.eu 

Torna a >> homepage